Come avere uno sguardo irresistibile con le ciglia finte

“Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?” è la famosa frase ripetuta dalla strega di Biancaneve dinanzi al suo specchio. Chissà quante volte per scherzo l’abbiamo ripetuta anche noi questa frase…e per non rischiare di sentirsi negare la propria bellezza da uno stupido specchio vi consigliamo di curare soprattutto il vostro sguardo.

Sarà lo sguardo, infatti, a catturare l’attenzione del ragazzo di cui siete pazzamente innamorate, ad ammaliarlo sino a farlo cadere in un incantesimo d’amore. Se non volete passare ore dinanzi allo specchio per realizzare un trucco perfetto, allora la soluzione che fa per voi si chiama “ciglia finte”.

Ciglia Finte: Per uno sguardo irresistibile

In commercio sin dagli anni 60-70, le ciglia finte riescono a soddisfare qualsiasi esigenza e a rispondere ai gusti più stravaganti. Argentate, dorate, con gli strass,  o le classiche color nero e marrone, esse ti regalano un aspetto da diva anche se solo per una sera. Ma cerchiamo di addentrarci di più in questo mondo cosi affascinante e intrigante. Tendenzialmente esistono due diversi tipi di ciglia: quelle “a nastro”, da applicare subito dopo il trucco con il supporto di pinzette.

Basterà semplicemente chiudere a metà gli occhi, attaccarle non  troppo vicino all’angolo interno dell’occhio, e armarsi di tanta pazienza. E poi “a ciuffetti”, molto più difficili da applicare dal momento che necessitano di uno stiraggio della pelle in prossimità delle ciglia al fine di creare uno spazio per l’introduzione di questi ciuffetti di peli. Tuttavia il duro lavoro è compensato poi dal risultato ottenuto: le ciglia a ciuffetto, infatti, risultano molto più naturali delle prime.

E se per nessun motivo al mondo volete correre il rischio di apparire artificiose, contornandovi di materiali sintetici, tranquillizzatevi perché è possibile trovare in commercio ciglia realizzate interamente con capelli tagliati, in grado di donare naturalezza al vostro sguardo accattivante.

Metterle o toglierle è davvero un gioco da ragazze. Vanno applicate direttamente sulle ciglia vere dopo aver steso un velo di colla specifica sul bordo delle palpebre. Successivamente coprite con un po’ di trucco al fine di nascondere il segno dell’attaccatura. Un consiglio: non usate il mascara…rovinerà l’effetto desiderato!

Altrettanto semplice sarà il procedimento inverso. Basterà staccarle con l’aiuto di pinzette e con un po’ di ovatta imbevuta di latte detergente cercate di eliminare le ultime tracce di colla. Bastano solo poche e semplici mosse per apparire più sexy e impreziosirci con uno sguardo seducente….che aspettate allora?? Nessun uomo potrà resistere al vostro fascino…e tutto per merito di qualche ciglia in più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *